Scarica la tua rivista!


image

Gieffe -Gruppo Grossisti Ferramenta- fa parlare di sé, con novità importanti che rimettono in gioco equilibri e scenari dell’intero panorama distributivo della ferramenta, dell’utensileria, del giardinaggio e del fai da te.

Salgono a 9 gli associati al gruppo, così da rendere davvero capillare la copertura territoriale in tutta Italia.

Cambia e cresce la compagine sociale, ma cambiano e crescono anche gli obiettivi di Gieffe, che intende operare non tanto quale gruppo d’acquisto in senso tradizionale, quanto piuttosto come consorzio orientato alla vendita. Un vero e concreto cambio di passo per questo storico gruppo, che vuole rafforzare sempre più il proprio ruolo di riferimento e supporto per tutto il dettaglio tradizionale più attento e lungimirante.

È un segnale importante per tutti gli anelli della filiera che puntano al cambiamento per vincere le nuove sfide di un mercato in costante e rapida evoluzione. Tutto questo, Gieffe lo vuole realizzare attraverso il dialogo e il confronto tra professionisti che rappresentano consolidati punti di riferimento della distribuzione all’ingrosso di tutta Italia, che apportano al consorzio la forza di esperienze peculiari, dall'idraulica, all'agricoltura, alla sicurezza, alla pura ferramenta e grazie al coinvolgimento e alla partnership con fornitori storici, ma anche nuovi.  

Il gruppo Gieffe, nel nuovo assetto consortile, sarà guidato da Andrea Corradini Zini (Corradini Luigi Spa, Reggio Emilia) nel ruolo di Presidente, con Carlo Vinciguerra (Viridex Srl, Cisterna di Latina) e Michele Raffaele (Raffaele Spa, Lamezia Terme) in qualità di consiglieri.

A completare la compagine alcune tra le aziende più significative del panorama distributivo italiano:  DFL Srl di Sala Consilina (SA), Fabrizio Ovidio Spa di Mansuè (TV), Vigilio Franzinelli Srl di Besenello (TN), Malfatti & Tacchini di  Paderno Dugnano (MI), Eurogross Srl di S.Giuseppe Jato (PA) e Perrone & C. Snc di Taranto.

Un Gruppo forte, solido e compatto insomma, che nasce dalla comune volontà di sostenere lo sviluppo e la trasformazione del mercato tradizionale della ferramenta. Ed ecco i principali numeri di questo Gruppo ambizioso, che vuole essere il polo d’attrazione per tutti gli operatori del settore che credono in questa nuova idea di futuro: un fatturato di oltre 200 milioni di euro; 130.000 mq. di strutture coperte nelle quali si gestiscono oltre 60.000 referenze con 200 agenti, che contattano oltre 20.000 dettaglianti sparsi su tutto il territorio nazionale e generano 8.500.000 di righe ordine all’anno.

Ultimi Articoli

image
09/11/2017

La società, Hitachi Fercad Power Tools Italia Spa, appartenente al gruppo giapponese Hitachi Koki Co. ha visto nel 2017 una serie importante di avvenimenti storici. Fondata nel lontano 1

Tags:
...Leggi Tutto
image
27/10/2017

“Con un cliente sempre più informato, con la possibilità di diversi canali di acquisto, il cliente oggi vuole sentirsi ancor di più protagonista e coinvolto.  E'

...Leggi Tutto
image
25/09/2017

Proposta da inserire all’interno del Disegno di legge  “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale  e pluriennale dello Stato per l’anno 2018” o del Decre

Tags:
...Leggi Tutto