Scarica la tua rivista!


image

Nel suo Quarantesimo anno di attività, Gierre ha deciso di farsi alcuni importanti regali: un nuovo Direttore Vendite Italia, un nuovo Team dedicato alla Ricerca & Sviluppo, e un sito web completamente rinnovato. Ne parliamo con il proprietario e Managing Director Giorgio Turrisi.

Ci descriva la realtà attuale di Gierre.

Nel 1980 avevamo un capannone di 800 mq., una quindicina di collaboratori e appena sei prodotti (tre scale e tre sgabelli). Oggi possiamo contare su due stabilimenti produttivi (oltre 15 mila mq), quattro magazzini (circa 5 mila mq), circa 100 collaboratori e oltre 400 articoli. Siamo presenti sul mercato e in costante crescita in tutti i settori: professionale, DIY, prodotti promozionali.

Per noi il termine Ferramenta è una parola chiave, un mondo all’interno del quale troviamo chi è specializzato nel settore elettrico, nei casalinghi, nel colore, nel clearing, nell’antinfortunistica, solo per citarne alcuni … E’ nostra ambizione, attraverso lo sviluppo del nostro catalogo, diventare protagonisti in tutti questi settori e in questo modo riuscire a soddisfare tutte le tipologie di utilizzatori.

In una vostra comunicazione si legge che Coraggio, Determinazione e Passione sono i tre valori su cui Gierre ha costruito il proprio percorso in questi primi quarant’anni. Come pensate di muovervi nei prossimi quaranta?

Qualsiasi scelta imprenditoriale di investimento e di crescita richiede coraggio, determinazione e passione. Il nostro impegno è non perdere mai di vista da dove siamo partiti, fare tesoro di quello che abbiamo imparato strada facendo e restare fedeli ai nostri valori. Aggiungo un altro valore, per noi fondamentale: l’umiltà, che ci mantiene curiosi, assetati di imparare e di migliorarci, sempre.

Condividiamo tutti questi valori con i nostri collaboratori, nella vita professionale di tutti i giorni, convinti che siano loro i primi a crederci e viverli in prima persona.

Ci distinguiamo dalla concorrenza anche grazie a politiche commerciali, attenzione alla certificazione di qualità dei prodotti e del nostro sistema aziendale, scelte di campo nette che il mercato ci riconosce.

Tutti i vostri prodotti sono Made in Italy. Quanto è premiante questa scelta?

La scelta di Gierre è stata quella di andare controcorrente e continuare a produrre in Italia. Negli anni non sono mancate le difficoltà, che anche oggi avvertiamo anche se in misura più lieve, date dalla presenza di prodotti importati dall’Asia, a costi più bassi perché provenienti da paesi dove la manodopera ha un’incidenza molto inferiore, ma spesso privi di certificazione e con grossi limiti qualitativi. Molti produttori italiani ed europei sono stati penalizzati da questa situazione. Senza scendere a compromessi con la qualità nel corso degli anni, abbiamo dovuto anche noi fare delle scelte estreme su una stretta selezione di prodotti promozionali.

L’80% dei nostri prodotti è realizzato in Italia negli stabilimenti di Olginate. Tutti i prodotti sono soggetti a un controllo in entrata, siamo un’azienda certificata ISO 9001 e quindi il processo di outsourcing produttivo è sotto controllo continuo.

Voglio ricordare a tutti che noi abbiamo scelto un mestiere complicato: i nostri sono prodotti ad alta rischiosità, perché gli utilizzatori finali lavorano in quota e il rischio di incidente è concreto, come dicono le statistiche (l’uso improprio di scale e sgabelli è una delle maggiori cause di incidenti domestici). Noi sentiamo la responsabilità di fornire un prodotto di qualità, e tutta la didattica informativa, i manuali d’uso e le etichette per un uso corretto, con un linguaggio semplice e chiaro che evidenzi usi corretti e divieti.

Inoltre, per noi il post-vendita significa sostenere le nostre responsabilità anche a distanza di tempo (fino a 10 anni dall’acquisto) ed essere in grado di intervenire con il nostro ufficio tecnico per evitare che il negoziante si possa trovare in difficoltà. In questo modo riusciamo a costruire una relazione di fiducia con rivenditori e distributori.

Che cosa intende quando dichiara che più che sull’innovazione del prodotto oggi Gierre è focalizzata a portare innovazione nei servizi?

Un’azienda come la nostra non può prescindere da una progettazione adeguata, una produzione standardizzata e una qualità interna in grado di garantire standard qualitativi elevati. Siccome non siamo gli unici a farlo, per alzare il livello di performance ci stiamo impegnando a offrire un servizio distintivo rispetto ai nostri concorrenti, in termini di tempi di consegna, puntualità e completezza nell’evasione degli ordini.

Non solo: il nostro servizio deve arrivare fino al punto vendita, comunicare con il cliente finale attraverso la didattica sul prodotto e affiancare il nostro distributore prima, durate e dopo la vendita. Oggi l’utilizzatore finale prima di andare in negozio s’informa online, e avere un sito moderno efficace, responsive, con immagini chiare e video esplicativi fa la differenza. Noi siamo pronti, anche sui canali social.

Nel nostro nuovo sito è stato creato un configuratore, un filtro attraverso il quale il visitatore sceglie fra diversi parametri e in pochi click ottiene una selezione di pochi prodotti tra i quali può individuare facilmente quello più adatto per le sue esigenze. Inoltre abbiamo creato una serie di video di max 30 secondi per illustrare le caratteristiche principali dei nostri prodotti. Li stiamo diffondendo soprattutto attraverso i canali social, mentre sul sito abbiamo pubblicato i video nella versione più lunga, da 2 a 3 minuti.

Nei prossimi mesi ci impegneremo su una campagna rivolta ai clienti del settore tradizionale che hanno bisogno di presentare le nostre gamme sul punto vendita, in modo semplice ed efficace.

Come si celebrano i quarant’anni di attività in un anno come il 2020?

Festeggiare in tempo di Covid non è semplice. Essere riusciti però in pochi mesi a recuperare quasi completamente i due mesi di fermo produttivo, è un risultato eccezionale, e colgo l’occasione per ringraziare le nostre donne e i nostri uomini, che hanno dato il massimo nonostante le difficoltà. Il Team ha dimostrato di avere gli stessi valori e la stessa voglia di crescere e migliorarsi, lo stesso spirito che quarant’anni fa ha dato vita a questa straordinaria avventura.

Tags:

Ultimi Articoli

image
12/11/2020

BIOCYD SANY da FRA-BER il pulitore disinfettante capace di eliminare VIRUS con involucro e batteri, formula green VOC free. Specificatamente testato contro Coronavirus Di fronte a

...Leggi Tutto
image
05/11/2020

Menini Umberto Sas a Valvasone Arzene (PN) Umberto Menini, titolare L’evento pandemico ha sicuramente influito sull’organizzazione di tutte le attività produttive e anche

...Leggi Tutto

Gli Speciali Web

Ferramenta Evolution

L'ALMANACCO delle FERRAMENTA